CIVA – CAMBIANO LE MODALITÀ PER LA DENUNCIA DI IMPIANTI E ATTREZZATURE DI LAVORO ALL’INAIL

Dal 27 maggio 2019 tutte le aziende che intendono mettere in servizio nuovi: impianti di messa a terra; impianti di protezione da scariche atmosferiche; attrezzature di sollevamento; ponti sollevatori per autoveicoli; apparecchi a pressione (compressori); impianti di riscaldamento; dovranno obbligatoriamente presentare denuncia attraverso l’applicativo informatico CIVA e non più tramite l’invio della modulistica presente sul…

COME CONSERVARE E GESTIRE I DOCUMENTI SULLA SICUREZZA

CONSIGLI PRATICI Durante i sopralluoghi nelle aziende ci capita spesso di non trovare disponibili e di facile consultazione i documenti sulla sicurezza che, secondo la normativa, devono essere obbligatoriamente custoditi in sede. L’impossibilità di visionare i vari incartamenti è spesso dettata da una non corretta custodia degli stessi che si trovano dislocati in diverse ubicazioni…

QUANDO VANNO EFFETTUATE LE VISITE MEDICHE?

Spesso le aziende si domandano quando e in quali occasioni devono essere effettuate le visite per la Medicina del Lavoro. Prima di rispondere a questa domanda è opportuno innanzitutto distinguere due tipologie di aziende: Le aziende con obbligo di Sorveglianza Sanitaria Le aziende senza obbligo di Sorveglianza sanitaria e quindi senza obbligo di nomina del…

DPI Dispositivi di protezione individuale

Quando non è possibile eliminare i rischi presenti nelle varie attività lavorative, il datore di lavoro ha l’obbligo di proteggere i lavoratori adottando sistemi di prevenzione collettivi (es. impianti di aspirazione) ed individuali – DPI (es. elmetto, scarpe antinfortunistica, guanti). L’obiettivo di tali dispositivi è quello di ridurre l’esposizione ai rischi sul lavoro non eliminabile…

Corso BLSD

La morte improvvisa cardiaca, una delle cause principali di decesso della popolazione, è dovuta ad una improvvisa cessazione della funzione di pompa del cuore, determinando interruzione dell’attività respiratoria e conseguentemente la morte dell’individuo. Se però si interviene adeguatamente e tempestivamente, con le corrette manovre rianimatorie e l’immediata applicazione di un defibrillatore, la situazione può diventare…

SICUREZZA SUL LAVORO: GESTIONE, RUOLI E RESPONSABILITÀ

Quali responsabilità e conseguenze amministrative e penali può avere il Datore di Lavoro in caso di Infortunio e Controllo da parte degli organi di vigilanza (Asl, Spisal, Sisp, Sian…)?? Cercheremo di spiegarlo in modo chiaro, rispondendo a tutte le Vostre domande all’incontro del 22.10.2018, alle ore 18.30. I posti sono limitati, Vi invitiamo a contattarci per…

nuovo regolamento privacy

Regolamento UE 2016/679 in materia di Privacy: che cosa cambia?

Il 25.05.2018 scade il termine per l’adempimento degli obblighi di adeguamento al Regolamento europeo 2016/679, il quale introduce importanti novità in materia di Privacy. In sintesi: In attività in cui vengono trattati dati sensibili si rende obbligatoria una valutazione d’impatto sulla protezione dei dati. Sono stati chiariti i contenuti minimi dell’informativa da fornire al cliente.…

formazione lavoratori

FORMAZIONE LAVORATORI

La formazione e l’addestramento dei lavoratori in azienda sono regolati da due principali regolamenti definiti ACCORDO STATO REGIONI, validi per lavoratori, preposti, dirigenti e attrezzature. Tali norme (Accordo Stato regioni del 21/12/2011 e del 22/02/2012) stabiliscono i contenuti minimi, la durata ed i criteri di erogazione dei percorsi formativi.  Inoltre è obbligatoriamente previsto un AGGIORNAMENTO…

consulenza haccp

SICUREZZA E IGIENE ALIMENTARE

Le aziende che producono, trasformano, vendono, somministrano e conservano prodotti alimentari hanno l’obbligo di adottare procedure basate sui principi del metodo HACCP (Hazard Analysis Critical Control Points). Il Pacchetto Igiene comprende diverse normative comunitarie (tra cui il Reg. CE 852/2004 sui requisiti di igiene) ed impone l’elaborazione di un piano di autocontrollo secondo il sistema…