SCHEDE DI SICUREZZA – chi deve custodirle?

Compito del datore di lavoro è quello di valutare i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori, compresi quelli derivanti dalla presenza di agenti chimici nel luogo di lavoro, considerando in particolare le proprietà chimico-fisiche, le modalità ed i tempi di esposizione, le quantità impiegate, i valori limite di esposizione e le misure…