PROTOCOLLO SANITARIO

La redazione del protocollo sanitario è uno dei compiti fondamentali del medico di medicina del lavoro. Di fatto il medico, sulla base dei rischi ai quali i lavoratori sono effettivamente esposti, deve stabilire la periodicità delle visite e gli altri eventuali accertamenti integrativi da effettuare (es: audiometria, spirometria, esame tossicodipendenza, questionario alcool, test visivo etc.). Ciò al fine di poter esprimere un giudizio d’idoneità alla mansione.

Una volta effettuata la visita medica, il giudizio d’idoneità è strettamente legato alla mansione specifica svolta dal lavoratore al momento della visita stessa. Il giudizio espresso può essere:

1) Idoneità alla mansione specifica
2) Idoneità alla mansione specifica con restrizioni
3) Idoneità parziale
4) Idoneità alla mansione specifica con limitazioni
5) Inidoneità

È importante inoltre individuare tutti i casi nei quali il medico del lavoro deve effettuare le visite. La visita quindi può essere:

  • pre-assuntiva o preventiva
  • periodica
  • su richiesta del lavoratore
  • per cambio mansione
  • a rientro di un assenza dal lavoro superiore ai 60 gg

Protocollo sanitario a Padova

Estintek ha creato una realtà dove i medici competenti, in collaborazione con tecnici specializzati nella sicurezza in ambiente di lavoro, lavorano per rispondere a tutte le esigenze dell’azienda in modo dinamico e puntuale. Affianca il medico in questo compito gestendo la sorveglianza sanitaria in azienda in modo completo ed efficiente. Dispone di una segreteria organizzativa atta a pianificare e coordinare lo staff di medici competenti che eseguono visite ed accertamenti presso le aziende o presso la propria sede.

Contattaci per maggiori informazioni





Informativa privacy

Dichiaro di avere preso visione e di accettare la suddetta Informativa privacy in materia di trattamento dei dati personali.

X